Polignano a Mare presente in Regione all’incontro di Introna

Il Comune di Polignano a Mare era presente ieri all’incontro che si è tenuto in Regione su invito dell’Assessore regionale Introna per discutere sul documento contro le trivellazioni petrolifere da presentare domani a Renzi. Il Comune di Polignano era rappresentato alla riunione regionale dal consigliere Mimmo Lomelo e dal consulente ing. Giuseppe Deleonibus, i quali hanno dato il loro contributo alla causa comune. A tutti i presenti è stato letto il documento già pronto e stilato dalla regione Puglia che sarà presentato domani nelle mani del Presidente Renzi, quando si recherà all’inaugurazione della Fiera del levante. Alla domanda cosa dichiara il Comune di Polignano? Deleonibus risponde: “Come Comune di Polignano abbiamo chiesto che in seno alle Regione Puglia si costituisca una cabina di regia, cui possano partecipare comuni, associazioni e magari qualche esperto.Pensa che si riuscirà a fermare la volontà di Renzi di andare avanti a trivellare il mare in cerca di petrolio? Deleonibus risponde: “sinceramente penso che anche facendo infinite osservazioni non si bloccherà nulla .“ Inoltre in merito alla vicenda petrolio l’ing. Deleonibus aggiunge: “Il Comune di Polignano a Mare è stato l’unico comune pugliese a presenziare in data 23 aprile 2014 all’Audizione presso le Commissioni Ambiente e Attività Produttive, per discutere della risoluzione presentata dalla deputata Mariastella Bianchi sulle perforazioni off shore. In quella sede, il Sindaco Domenico Vitto ha presentato delle Osservazioni accolte benevolmente alla risoluzione; alcune Osservazioni hanno trovato spazio anche nel testo unificato delle risoluzioni approvato dalle Commissioni VIII e X relativo al sistema delle autorizzazioni per nuove attività di prospezione e coltivazione di giacimenti petroliferi.”

Marcella Dibello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: