Conversano: Corto Circuito dei contadini

Dall’11 al 14 settembre si svolgono quattro giorni di incontri, dibattiti, approfondimenti, confronti, parole e idee con i protagonisti del mondo della cultura, della politica e dell’informazione. Il tema è “Privato, Pubblico e Comune”. Alimentare il senso di appartenenza è anche tutela dell’ambiente, cura del paesaggio, conservazione della memoria e dei beni culturali, scuola e lavoro, istruzione, conoscenza e informazione. All’interno degli oltre settanta appuntamenti del festival di “Lector in fabula” si inserisce il progetto di cooperazione che coinvolge undici gruppi di azione locali pugliesi: Corto circuito dei contadini. Gli obiettivi di questo progetto rendono ancora più esplicito lo stretto rapporto tra alimentazione e cultura, nutrizione e consapevolezza civica:

  • Valorizzare le risorse produttive locali attraverso il sostegno alla vendita diretta dei prodotti tipici e biologici locali che aiutano anche a conoscere i territori e a far crescere il turismo
  • Promuovere l’educazione alimentare per combattere i sempre più diffusi problemi salutistici legati ad un cattivo rapporto con l’alimentazione (obesità, bulimia, anoressia ecc…) e creare un filo diretto con la stagionalità dei prodotti
  • Migliorare il rapporto città/campagna e produttori/consumatori
  • Accrescere le competenze professionali e favorire l’inserimento lavorativo di giovani e realizzare nuovi circuiti commerciali per gli imprenditori agricoli
  • Aumentare la notorietà dei prodotti enogastronomici locali attraverso il canale della ristorazione tipica ed attraverso attività di marketing esperienziale da vivere nei territori coinvolti
  • Creare una rete di partenariato permanente tra i produttori dei territori coinvolti, ciascuno con i suoi prodotti enogastronomici tipici e biologici locali.

Programma:

CORTO CIRCUITO DEI CONTADINI
13 settembre – ore 17.00

Pinacoteca del Finoglio – Castello di Conversano

Intervengono: Giuseppe Lovascio Sindaco di Conversano, Vito Dibenedetto Presidente GAL Terre di Murgia, Pasquale Redavid Presidente GAL Sud est barese, Arcangelo Cirone Direttore GAL Sud est barese, Pasquale Lorusso Direttore GAL Terre di Murgia.

Presentazione del Progetto di Cooperazione Corto circuito dei contadini – Presentazione di uno studio sui temi vendita diretta, agricoltori, consumatori e creazione di G.A.S.; Presentazione degli strumenti del progetto: un e-book, un fumetto e un videogioco per gli Istituti di scuola primaria dei territori partner, Presentazione di “Lector…in tabula: un viaggio enogastronomico a Km 0”. Il progetto di cooperazione “Corto Circuito dei contadini” vuole sostenere e sviluppare dinamiche di “fiera corta e Km 0″ nelle sue molteplici forme, con l’obiettivo di: assicurare alle piccole e medie aziende agricole maggiori margini di profitto; promuovere la produzione tipica sui mercati locali; garantire la genuinità e tracciabilità dei prodotti alimentari mediante un rapporto diretto tra produttore e consumatore. Esso prevede la partecipazione di numerose Agenzie di sviluppo e promozione locale, in massima parte pugliesi: II GAL Terre di Murgia (in qualità di capofila), il GAL Gargano, il GAL Conca Barese, il GAL Daunia Rurale, il GAL Daunofantino, il GAL Fior d’Olivi, il GAL Ponte Lama, il GAL Sud-Est Barese, il GAL Sila, il GAL Terra dei Messapi, il GAL Terra d’Otranto.
La sua realizzazione contribuisce al raggiungimento di ulteriori obiettivi, anche trasversali, quali: perseguire un percorso virtuoso di sviluppo sostenibile; valorizzare l’importanza nutrizionale della produzione enogastronomica locale; sviluppare l’attenzione e l’interesse nei confronti di alcune tematiche quali: la qualità e freschezza del cibo, la stagionalità per il fresco e la tracciabilità; evocare il significato culturale ed identitario del patri-monio agroalimentare. Corto Circuito dei Contadini è un progetto di cooperazione interterritoriale finanziato a valere della Misura 421 del Programma di Sviluppo Rurale previsto nella Programmazione 2007-2013 della Regione Puglia e della Regione Calabria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: