Polignano a Mare: operazione “piazze sicure”, due denunciati dai CC

Si è concluso con 13 arresti in flagranza di reato, 2 denunce in stato di libertà, il sequestro di 50 grammi tra marijuana ed hashish ed il recupero di un furgone e 50 kg di cavi in rame un servizio straordinario di controllo del territorio, disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Bari nel capoluogo pugliese ed in tutta la provincia. L’attività è finalizzata a garantire la sicurezza delle principale piazze cittadine ed a contrastare la piaga dei reati predatori soprattutto in periferia. In particolare a Polignano a Mare  un 38enne ed una 36enne di Bitetto sorpresi a bordo della loro auto in località “Casalicchio” con alcuni arnesi da scasso sono stati denunciati con l’accusa di possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: