Putignano, spacciava eroina, arrestato 30enne

PUTIGNANO – I carabinieri della stazione cittadina, al termine di un mirato servizio di osservazione, hanno arrestato in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti D.L.C. 30enne del luogo. La notizia è contenuta in un comunicato dei Carabinieri: “Gli insoliti movimenti di giovani che entravano ed uscivano dall’abitazione di D.L.C. hanno portato i militari a vederci chiaro ed al termine di alcuni mirati servizi di osservazione sono scattati i controlli nei riguardi di tre ragazzi, trovati in possesso di tre dosi per uso personale di “eroina”. Veniva quindi eseguita una perquisizione domiciliare a carico di D.L.C. che consentiva di rinvenire un vero e proprio “bazar” della droga, ovvero 140 grammi di eroina, materiale per il taglio e confezionamento dello stupefacente e 450,00 euro di danaro contante in banconote di vario taglio, ritenuto il provento dell’attività di spaccio. I tre avventori, originari di Alberobello e Castellana Grotte, sono stati segnalati alla Prefettura di Bari per i provvedimenti amministrativi di competenza.
L’arrestato, su disposizione dell’A.G., è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: