Da Reggio Calabria a Conversano 50 ton. di rifiuti al dì

Risaliranno la strada statale 106, da Reggio Calabria per Taranto, poi la Statale 100 fino a Conversano dove si trovano la discarica Martucci e gli impianti di trattamento meccanico biologico. Stiamo parlando della tratta che faranno i tir carichi di rifiuti. Il sistema calabrese è praticamente in default e conta sull’intervento della Puglia per evitare, in giorni di emergenza Covid, una emergenza rifiuti. La delibera adottata dalla giunta guidata da Michele Emiliano il 15 maggio scorso, non è stata ancora pubblicata, dunque per i dettagli bisognerà ancora aspettare, ma il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà ha anticipato in una nota ufficiale che la Puglia ha indicato i siti di Conversano e Cavallino. Sorprende il mancato intervento dell’amministrazione comunale di Conversano, che il 15 era retta dal sindaco Pasquale Loiacono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: