Pineta, 4 volte Abbruzzi ha interrogato Loiacono e Vitto

Lorenzo Abbruzzi, il noto titolare dell’agenzia di viale Padre Accolti Gil e tra i consiglieri comunali più suffragati, si è più volte occupato delle condizioni in cui versa il Campo Pineta. Da settembre fino alle settimane che hanno preceduto la sfiducia al sindaco e alla sua giunta, Lorenzo ha sollecitato molteplici volte l’assessore ai Lavori Pubblici Gianvito Vitto affinchè intervenisse con urgenza nell’impianto sportivo. La prima interrogazione la presentò ad ottobre in occasione della interruzione di una partita degli Azzurri Conversano di calcio a 5 (serie C) causata dalla pioggia che cadeva dal tetto. In quella istanza, Abbruzzi evidenziava le condizioni precarie dell’impianto: dal solaio agli spogliatoi richiedono da mesi interventi di manutenzione. Vitto ha sempre rassicurato intervento, declinandoli però al tempo futuro: “vedremo”, “faremo”, disporreremo”. Continui rinvii, atteggiamento che ha contraddistinto in questi 22 mesi l’amministrazione Loiacono, che oggi hanno rischiato di provocare una vera tragedia. E’ accaduto alle 11 circa, quando il forte vento ha sradicato alcune lamiere richiedendo l’intervento dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine. A cittadini, impauriti, sono apparse le immagini della sfortunata anziana che qualche giorno fa, a Bari, a causa del forte vento, fu colpita mortalmente da una lamiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: