Coronavirus, oggi 1 solo caso, ma i tamponi non crescono nonostante i laboratori privati

Oggi in Puglia è stato registrato un solo capo positivo al coronavirus su 1.810 tamponi processati. L’unico caso positivo si è avuto in provincia di Bari, mentre i due decessi sono stati rilevati in provincia di Brindisi. Salgono a 508 le vittime del coronavirus, i pazienti ricoverati negli ospedali sono 145, quelli in isolamento domiciliare passando da mille a 906. I pazienti guariti sono 2.939, quelli attualmente positivi sono 1.051. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 121.500 test. A Bari, un 21enne positivo al Covid va a lavoro in ristorante: denunciato e chiuso il locale
DATI COMPLESSIVI
Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.498, così divisi: 1.486 nella Provincia di Bari, 380 nella Provincia di Bat
650 nella Provincia di Brindisi (un caso è stato eliminato dal database), 1.156 nella Provincia di Foggia; 515 nella Provincia di Lecce; 281 nella Provincia di Taranto; 29 attribuiti a residenti fuori regione.
TAMPONI NON CRESCONO
Puglia, i tamponi non crescono nonostante i laboratori privati
L’APPELLO DI LOPALCO: «Ho studiato bene come funziona la app Immuni e sinceramente vi consiglio di non scaricarla se non siete interessati a sapere di essere entrati in contatto con un soggetto positivo al Coronavirus, potenzialmente contagioso, e non avete a cuore la vostra salute e quella di chi è vicino. In tutti gli altri casi, usatela». L’epidemiologo A capo della task force pugliese per l’emergenza coronavirus, con questo messaggio ha invitato i pugliesi – attraverso un messaggio pubblicato su Facebook – a installare sui propri smartphone l’applicazione che aiuta a ricostruire eventuali catene di contagio. «Da ieri – spiega – è possibile scaricare dagli store la app Immuni, sia in versione iOs che Android. La app sarà funzionante nei primi giorni solo in 4 regioni, fra cui la Puglia, ma presto il suo utilizzo sarà esteso a tutto il Paese». «Se qualcuno mi indica un buon motivo per non usarla che non sia quello da me sopra indicato – conclude – vince un premio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: