Regionali, Fitto si presenta a Bari

Il candidato del centrodestra per le regionali in Puglia Raffaele Fitto ha incontrato la stampa questa mattina nel corso di una conferenza di Forza Italia all’hotel Palace di Bari. Insieme a lui, in vista delle elezioni 2020, anche il vicepresidente, on. Antonio Tajani, la senatrice Licia Ronzulli e i senatori Mauro D’Attis e Dario Damiani. E durante l’incontro, Silvio Berlusconi ha telefonato proprio a Tajani, chiedendo di parlare con Fitto, che quindi per circa un minuto ha preso in mano il telefono, senza mettere il vivavoce, ascoltando le parole di Berlusconi. Fitto ha cominciato la conferenza spiegando che Berlusconi gli ha voluto fare personalmente l’in bocca al lupo, e ha ribadito il pieno sostegno di Forza Italia: «Da un po’ di tempo abbiamo ripreso questo rapporto, siamo reduci anche da momenti di tensione in passato, ma oggi stiamo riavvolgendo un nastro, per capire gli errori del passato. L’unità è l’elemento fondamentale per affrontare questa campagna elettorale e vincerla».

«Il rapporto con la Lega è lo stesso che ho con le altre forze della coalizione. Le parole di Matteo Salvini mi sono sembrate molto chiare, giustamente ha sottolineato che quella di ieri era una iniziativa della Lega e che non mancheranno nei prossimi 90 giorni numerose occasioni per lavorare insieme». Lo ha detto Raffaele Fitto, l’eurodeputato di Fratelli d’Italia candidato presidente alle regionali in Puglia per il centrodestra, rispondendo – durante la conferenza stampa con il vice presidente di Forza Italia Antonio Tajani – a una domanda sulla sua assenza all’incontro elettorale di ieri a Bari con il leader della Lega, Matteo Salvini. “Non ho dubbi né problemi – ha detto Fitto – sono convinto che il contributo della Lega sarà importantissimo e decisivo come quello degli altri partiti. Il messaggio forte è che la coalizione è unita e io sono assolutamente convinto che quello con la Lega è un rapporto fitto, molto fitto», ha concluso usando un gioco di parole con il suo cognome.

TAJANI: CENTRODESTRA UNITO IN PUGLIA RISULTATO NAZIONALE – «Questo è un risultato politico nazionale: il centrodestra si presenta compatto al prossimo appuntamento per il rinnovo delle amministrazioni regionali e locali a differenza della sinistra che si presenta divisa». Lo ha detto Antonio Tajani, vice presidente di Forza Italia, durante la conferenza stampa organizzata a Bari con l’eurodeputato di Fratelli d’Italia Raffaele Fitto, candidato presidente alle prossime elezioni regionali in Puglia per il centrodestra. “Abbiamo individuato in Raffaele Fitto il punto di sintesi della nostra coalizione – ha detto Tajani – convinti che in Puglia ci potrà essere a partire dal mese di ottobre un governo di centrodestra. Questo non significa che abbiamo già vinto la partita ma che ci sono le condizioni politiche per poter cambiare le cose in questa regione. Forza Italia parteciperà da protagonista e io in prima persona mi batterò come se fossi io stesso candidato».

«Non mi sono preso gioco della ministra dell’Agricoltura per le sue lacrime, rispetto sempre le persone, ma non condivido le sue scelte di politica agricola. La regolarizzazione di centinaia di migliaia di immigrati è un errore clamoroso, non serve all’Italia e nemmeno all’agricoltura». Lo ha detto Antonio Tajani, vice presidente di Forza Italia, durante la conferenza stampa organizzata a Bari con l’eurodeputato di Fratelli d’Italia Raffaele Fitto, candidato presidente alle regionali in Puglia per il centrodestra. “L’agricoltura – ha detto Tajani – è un elemento chiave dell’economia pugliese e nazionale. A livello europeo non possiamo permetterci tagli alla Pac e ci batteremo per questo, non permetteremo che scelte fondamentaliste possano danneggiare l’agricoltura e ci batteremo a livello nazionali per più investimenti sul settore».
Tajani ha poi ricordato il problema della Xylella, accusando il Governo regionale di «ritardi» fino a causare «questo disastro».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: