Monopoli, costa, “nuove concessioni”?

Alcuni lettori hanno segnalato alla nostra redazione degli strani movimenti sulla costa monopolitana, in particolar modo nei pressi della spiaggia detta “i tre buchi”. Alcuni personaggi, stando a quanto riferito dai lettori, avrebbero effettuato misurazioni anche con droni lungo la costa preoccupando non poco i bagnanti. I “tre buchi”, infatti, restano  una delle poche spiagge completamente libere della città e da tempo sussistono timori circa una possibile concessione della spiaggia a privati. In molti, infatti, pensano che il destino delle spiagge sia legato a quanto avverrà alla strutture immediatamente a ridosso delle stesse, vale a dire l’ex Cpr e la sala ricevimenti nota come “Copa Capana”. In merito abbiamo voluto interpellare l’assessore Cristian Iaia: “non sono a conoscenza sinceramente di questi rilievi – ha detto Iaia – ma non credo che le nostre calette diventaranno private“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: