Pallamano, nasce la Serie A Beretta

Nasce la nuova Serie A Beretta. L’azienda Fratelli Beretta, leader nel mercato italiano dei Salumi, è il nuovo title sponsor (sponsor principale) dei massimi campionati di serie A maschili e femminili di Pallamano per la stagione sportiva 2020/21.
La FIGH – Federazione Italiana Giuoco Handball, in collaborazione con l’advisorMaster Group Sport, è lieta di presentare oggi (giovedì) la nuova e importante sponsorship che accompagnerà i 28 club, le 25 città e le migliaia di fan della Pallamano italiana per tutta la durata del cammino che condurrà all’assegnazione dello Scudetto.
Una parola: passione. Quella che anima l’azienda Fratelli Beretta nel dare vita ai migliori prodotti della tradizione italiana da oltre 200 anni e che nel contempo unisce i tifosi e tutto il movimento della Pallamano italiana sin dalle sue origini.
LA BRAND INDENTITY
I massimi campionati maschile e femminile assumeranno la denominazione di Serie A Beretta. Ma non è tutto. Prende forma da oggi, infatti, una brand identity completamente rinnovata attraverso un nuovo logo dai tratti distintivi chiari. La donna e l’uomo, il tiro come gesto tecnico simbolo della Pallamano, un richiamo al campo di gioco, l’esagono per ricondurre al pallone e poi il tricolore: sono questi gli aspetti grafici principali del logo che racconterà la Serie A Beretta. Da subito, facendo mostra di sé sulle maglie da gioco di tutte le squadre, negli impianti e nell’attività di comunicazione legata al campionato.
“Per la nostra azienda lo sport non è solo attività fisica ed agonismo, ma soprattutto è amore per la vita, amicizia, dinamismo e benessere psicofisico, principi molto vicini alla filosofia che da duecento anni guidano le nostre azioni. Da sempre Beretta ama legare la propria immagine a realtà ed eventi nel mondo dello sport con particolare attenzione agli sport di squadra. Per la prima volta siamo orgogliosi di condividere con FIGH questo progetto confrontandoci per la prima volta con uno sport così emozionante e coinvolgente ad altissimo tasso di spettacolarità”, ha dichiarato Vittore Beretta, Presidente del Gruppo Beretta.
LA SODDISFAZIONE DEL PRESIDENTE
“Oggi entriamo ufficialmente in una nuova era dei campionati di serie A maschili e femminili, ma, credo, anche più in generale del movimento della Pallamano italiana”, dice con soddisfazione il presidente FIGH, Pasquale Loria. “Per noi è motivo di grande orgoglio che un’azienda italiana di assoluto valore come Fratelli Beretta abbia deciso di sposare il progetto che la Federazione ha avviato nei mesi scorsi con Master Group Sport e coi club della Serie A, attraverso il quale miriamo a costruire due campionati di vertice dalla grande visibilità, con un’immagine anch’essa nuova e da oggi fortemente identificabile grazie al logo, di rinnovato appeal commerciale, in grado di rappresentare la vetrina perfetta delle nostre eccellenze sportive e di assicurare costantemente nuova linfa alle nostre Nazionali.
Passione, italianità e allo stesso tempo l’ambizione di guardare oltre i confini nazionali puntando ad una crescita incessante sono valori che animano l’opera della FIGH e che si sposano perfettamente con quanto portato avanti quotidianamente da Fratelli Beretta. Siamo molto soddisfatti e sicuri che questa importante partnership rappresenterà un enorme valore aggiunto nel dare risalto ai nostri campionati di Serie A.
Desidero inoltre ringraziare Master Group Sport, nelle persone dell’amministratore delegato Giovanni Carnevali e del direttore generale Antonio Santa Maria, per avere creduto nel rilancio del prodotto Pallamano in un momento storico indubbiamente delicato e difficile, offrendo alla Federazione e al movimento, soprattutto grazie all’opera fattiva di Marco Caroli nel quotidiano confronto e raccordo col vice-segretario federale Daniele Sonego, la concreta opportunità di programmare il futuro della Serie A con rinnovato slancio”.
Una ulteriore e più dettagliata presentazione della nuova partnership sarà realizzata a ridosso dell’inizio della stagione 2020/21, il cui taglio del nastro è fissato per il 5 settembre col via della serie A Beretta maschile, ai cui nastri di partenza ci sono l’Accademia Conversano che ha concluso al primo posto la stagione scorsa e la Junior Fasano. Al femminile, invece, la stagione avrà inizio il successivo 12 settembre.
Il gruppo Beretta in Italia è una delle principali e più note aziende nazionali del settore alimentare oltre ad essere tra le più storiche. Nasce infatti nel 1812 come salumificio e si sviluppa con il nuovo millennio come gruppo alimentare completo la cui missione è quella di portare quotidianamente nelle case degli italiani e del mondo tutte le specialità delle più autentiche Salumeria e Cucina Italiana. Il successo di Beretta negli anni è stato costruito coniugando tradizione, modernità e garantendo Eccellenza Qualitativa e Sicurezza tramite l’impegno diretto di una family brand al 100%.
I NUMERI
I numeri della Serie A Beretta:
• 51^ edizione
• 28 squadre partecipanti
• 15 formazioni maschili e 13 femminili
• 25 città coinvolte in 12 regioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: