Mola, il vescovo Padovano verrà sepolto nel SS Rosario

I lavori al cantiere all’interno della chiesa del SS Rosario sono partiti nei giorni scorsi. Riguarda la costruzione del sepolcro che custodirà le spoglie di un illustro molese: monsignor Domenico Padovano, vescovo per 29 anni della diocesi di Conversano-Monopoli, deceduto il 10 maggio dello scorso anno dopo una lunga malattia. I lavori sono stati commissionati dall’Arcidiocesi di Bari-Bitonto e portano la firma dell’architetto Viviana Forestieri. Il sepolcro è in corso di costruzione nella stessa chiesa che ne aveva ospitate le esequie e dove aveva mosso i primi passi nella Chiesa. Era il 1965, anno della sua prima nomina a presbitero, cui seguì l’elezione ad ausiliare di Bari-Bitonto nel 1982 e l’ordinazione a vescovo il 24 ottobre dello stesso anno prima della nomina alla guida di Conversano-Monopoli nel 1987.

Nella foto: Mons. Padovano. 28 ottobre si inaugurava il nuovo organo al SS Sacramento con vescovo Cacucci dall’organista Margherita Sciddurlo molese e insegnante di Organo della cattedra del Conservatorio N.Rota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: