Conversano, va in Ospedale per la dialisi ma si infetta

Entra in ospedale per la seduta di dialisi. Esce con il coronavirus. E’ l’odissea di un 80enne di Conversano che lotta tra la vita e la morte nella camera intensiva di un ospedale del barese. La vicenda, incredibile, spiega bene a quali rischi i cittadini pugliesi vengano esposti in questo periodo di pandemia. Gli ospedali, in teoria, dovrebbero essere i luoghi più sicuri, sanificati a garanzia della salute dei pazienti. Così, in realtà, non è stato, almeno nel caso che vi raccontiamo e che ci porta alla mente quell’aforisma che usavano ripetere i nonni: “Dall’Ospedale vuoi la salute?”. Già.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: