Monopoli, progetto per piscina e centro sportivo

Su iniziativa sinergica dell’Assessore allo Sport  Cristian Iaia e dell’Assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Palmisano, la Giunta Comunale con Delibera n. 48 del 14 maggio 2020 ha approvato il progetto definitivo di project financing per i lavori e la gestione della Piscina Comunale e del Centro Sportivo Tommaso Carrieri, con lavori accessori di adeguamento e di ristrutturazione.

In particolare, gli interventi previsti riguardano la piscina coperta e ad uno dei due campi di calcio esistenti, attualmente in stato di completo abbandono. L’obiettivo del progetto è di migliorare la funzionalità della piscina, adeguando la stessa alla normativa Coni, e di rendere utilizzabile il secondo campo di calcio, realizzando un campo in erba sintetica di caratteristiche tali da renderlo omologabile dalla Lega Nazionale Dilettanti.

L’intervento progettuale ha come obiettivo la verifica degli standard funzionali e di sicurezza previsti dalle norme vigenti, ed in particolare dalle norme Coni per l’impiantistica sportiva, dal D.M.I. 18/03/1996 e dalla normativa vigente in materia igienico sanitaria e di eliminazione delle barriere architettoniche.

È prevista la ristrutturazione generale del fabbricato che ospita la piscina, il miglioramento della sua funzionalità mediante la ristrutturazione degli spogliatoi e dei servizi annessi. Saranno ampliate le superfici degli spogliatoi per giudici di gara ed istruttori, e saranno aumentate le dotazioni di docce e sevizi igienici, sia per gli spogliatoi atleti che per quelli destinati agli istruttori. Saranno sostituiti gli infissi interni e tutti i pavimenti ed i rivestimenti degli spogliatoi e dei servizi e saranno sostituiti tutti gli impianti. Perimetralmente alle due vasche, ed all’esterno delle canalette di sfioro esistenti, saranno realizzate le canalette di raccolta delle acque di lavaggio.

Il progetto interviene anche solo sul campo di calcio attualmente non utilizzabile. Sarà realizzato un campo di calcio in erba sintetica, delle dimensioni di m. 100×60, oltre fasce di rispetto perimetrali, il tutto nel pieno rispetto delle caratteristiche stabilite dalla competente Federazione Sportiva Nazionale in materia di omologazione dei campi di calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: