La pornodiva Malena provoca assembramento in un pub

Rischioso assembramento in un locale di Turi: la pornodiva gioiese Filomena Mastromarino, nota come Malena, ha immortalato sulle sue stories di Instagram un vero assalto dei fan. Il video è visibile e dall’audio è possibile ascoltare il richiamo di qualche responsabile del pub ad evitare assembramenti, sia a Malena che ai fan. Un gruppo di giovani, infatti, dopo aver notato l’attrice pugliese seduta al tavolo, si è letteralmente fiondato sulla porta del ristorante per acclamarla con cori e salti e chiederle un selfie, un autografo. La presenza della Mastromarino, com’è noto militante del Pd e resa celebre dalla sua attività nel cinema hard, ha creato un assembramento all’esterno del locale, subito segnalato alle forze dell’ordine. Una calca diradata dalla proprietà del locale, preoccupata per le conseguenze penali che la situazione avrebbe potuto creargli. In barba al metro di distanza, tanta gente, tra di loro non solo giovani, si è accalcata creando una situazione che poteva costare loro una multa fino ai 500 euro e al pub la chiusura dell’attività per violazione delle norme. Tutto ciò accade mentre in Puglia si registra un aumento di contagi nel giro di 24 ore, sia pur legato ad un «allineamento» di dati precedenti, spiega il Dipartimento di Prevenzione della Asl Ba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: