Conversano, il Pd propone Matarrese candidato sindaco

Elezioni comunali anticipate: il Partito Democratico cala, sul tavolo del centrosinistra, il nome dell’ex consigliere comunale Gianvito Matarrese quale candidato sindaco di Conversano. Cinquantaduenne, dipendente della Asl Ba, appartenente ad una nota famiglia di agricoltori di Conversano, il dottor Matarrese ha rivestito dal 2013 (quando vinse il congresso cittadino) fino al 2018 l’incarico di segretario politico della locale sezione del PD. Alla vigilia delle elezioni del 2018 passò il testimone al dottor Piero Montefusco, imprenditore culturale vicino alle posizioni dell’onorevole Ubaldo Pagano e del governatore Michele Emiliano. Matarrese era stato eletto per la prima volta in Consiglio negli anni della giunta del compianto Vito Bonasora. Da allora ha sempre militato nel centrosinistra facendo parte del forte gruppo che fa capo all’ex assessore Vito Damiani, attuale sub-commissario dell’Arif (Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali). Matarrese è stato designato candidato del Pd al tavolo del centrosinistra che, ora, è chiamato a fare sintesi tra il candidato Dem e gli eventuali altri candidati delle forze politiche sfiduciate e mandate a casa il 20 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: