Conversano, un rendiconto con 17 milioni di residui passivi

Preoccupa la situazione finanziaria al Comune di Conversano. Il commissario prefettizio Fabio Colapinto e i suoi 3 sub commissari hanno approvato, nelle ore scorse, il rendiconto finanziario del 2019 (nella foto il prospetto di sintesi). A leggere i dati emerge la seguente eredità dell’amministrazione Loiacono: che il fondo crediti di dubbia esazione ammonta a 7 milioni 158mila euro; è di 16milioni 937mila euro la somma dei residui passivi (debiti); di 2 milioni 525mila euro il fondo contenzioso. Queste le voci più rilevanti del bilancio pubblicato in data 13 luglio 2020, consultabile sull’albo pretorio on line del Comune di Conversano (www.comune.conversano.ba.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: