Monopoli, cordoglio del sindaco Annese per Vitalberto

Il primo cittadino di Monopoli, Angelo Annese, esprime il suo cordoglio, rivolgendosi alla mamma di Vitalberto Carlettino. “Oggi è una giornata triste, da quando mi sono insediato non è la prima volta che vivo da primo cittadino un lutto che colpisce l’intera cittadinanza perché a perdere la vita è un giovane uomo o una giovane donna. Ed ogni volta si apre una ferita profonda per me e rivedo, nell’esperienza di un genitore che perde un figlio, l’esperienza dei miei genitori.
Tra tutti i dolori questo è senza dubbio il più forte soprattutto perché è un dolore innaturale. – Il Sindaco Annese continua – Oggi voglio abbracciare quella mamma che ha appena perso la sua ragione di vita e lo faccio virtualmente verso tutti i genitori che hanno vissuto questo dolore. Ed io voglio personalmente ringraziarla perché la sua scelta coraggiosa di donare gli organi di Vitalberto ha dato la possibilità di una nuova vita ad altre persone. Lui continuerà a vivere nel ricordo di tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e nelle persone a cui lui oggi ha salvato la vita.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: