Monopoli, “niente soldi per le feste di campagna?”

I consiglieri comunali di opposizione Silvia Contento, Carlo Maria Maione e Francesco Tamborrino, hanno presentato un’interrogazione comunale nella quale chiedono:

  • Se sia vero che l’amministrazione comunale ha dato incarico e/o intende dare incarico diretto all’emittente televisiva Canale 7 per la ripresa e trasmissione televisiva delle celebrazioni eucaristiche di tutte le feste religiose di campagna;
  • Se sia vero che l’amministrazione comunale intende impegnare somme del bilancio comunale da destinare all’emittente televisiva Canale 7 per l’esecuzione delle predette trasmissioni televisive, nonostante dopo l’emergenza Covid lo svolgimento delle celebrazioni eucaristiche sia regolarmente ripreso e nonostante le parrocchie di campagna dispongano di ampi spazi esterni tali da assicurare al tempo stesso larga partecipazione di fedeli e rispetto delle misure di distanziamento sociale;
  • Se sia vero che i Comitati parrocchiali hanno richiesto contributi per la realizzazione di materiali di stampa e/o ornamenti floreali per l’occasione delle rispettive ricorrenze religiose e che agli stessi sia stato risposto che non ci sono risorse disponibili in quanto i  capitoli di bilancio destinati alle feste di contrada sono stati pressoché azzerati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: