Conversano – Sinistra unita? Appuntamento alla Casa delle Arti

A pochi giorni dalla scadenza per la presentazione delle liste per le elezioni comunali anticipate del 20-21 settembre, le forze politiche di centrosinistra provano a lanciare un messaggio unitario per evitare di presentarsi divisi agli elettori. Com’è noto, devastati da litigi e personalismi che nulla hanno a che fare con la politica ed il bene comune, il centrosinistra ha annunciato più candidati. Per ricomporre l’area, ieri è intervenuto il presidente della Regione Michele Emiliano e oggi, con un appello, il PRC – circolo “Antonio Gramsci” e ArticoloUno: “Invitiamo tutte le forze e i cittadini che si riconoscono nei valori e nelle pratiche della Sinistra ad un dibattito volto alla costruzione di un progetto comune allo scopo di realizzare l’unità della Sinistra a Conversano in funzione di un comune progetto di crescita della nostra comunità, in luogo della tendenza a rincorrere agli interessi di parte o personali, largamente diffusasi negli ultimi decenni. Riteniamo quindi che si debba provare a ritrovare nella comunanza dei valori la grande tradizione progressista e democratica della Sinistra italiana, ponendo gli stessi al centro di un grande progetto di sviluppo e rilancio, a favore dell’intera comunità cittadina. Riteniamo quindi di porre al centro della nostra attenzione antichi problemi irrisolti e nuove urgenze: il sostegno al lavoro e allo sviluppo di attività economiche, risanamento ambientale e servizi, recupero delle periferie e verde pubblico, valorizzazione dei beni storici-ambientali, promozione ampia della cultura in ogni sua forma e declinazione, potenziamento dell’assistenza e dei servizi sanitari territoriali pubblici”. Il tavolo sarà allestito presso Casa delle Arti alle ore 20 lunedì 3 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: