Negli ospedali del Barese arrivano i rinforzi: tecnici di radiologia, logopedisti e assistenti sociali

La ASL Bari potenzia l’assistenza sanitaria e socio-sanitaria con l’arrivo di nuove risorse umane in diversi profili professionali. Sono 136, infatti, i convocati per definire gli ultimi adempimenti prima di firmare il contratto a tempo indeterminato. I primi in calendario sono i 36 tecnici di radiologia, convocati dall’Area Gestione Risorse Umane per il 25 agosto 2020 e divisi in due turni (alle ore 9 e alle 15,30) per rispettare le misure di sicurezza legate al distanziamento sociale e al divieto di assembramento. I tecnici di radiologia verranno assunti tramite l’utilizzo della graduatoria del concorso pubblico del Policlinico Ospedali Riuniti di Foggia. Per logopedisti e assistenti sociali, invece, si tratta dell’assunzione dei vincitori (e per gli assistenti anche degli idonei per scorrimento della graduatoria) di concorsi pubblici banditi dalla stessa ASL Bari. I 28 logopedisti sono stati convocati per il 3 e 4 settembre (sempre alle ore 9) per portare a termine gli ultimi adempimenti per l’immissione in ruolo. Serviranno 4 turni per i 72 assistenti sociali, suddivisi in gruppi di 18 e in agenda per il 31 agosto 2020 (ore 9), 1° settembre (ore 9 e 15,30) e 2 settembre (ore 9). Per tutti e 136 è stata già verificata l’idoneità alla mansione da parte del medico competente e ora si dovranno definire gli ultimi adempimenti per individuare la sede di lavoro e la decorrenza del contratto di lavoro e, quindi, l’entrata in servizio.Con questo fitto calendario la ASL Bari sta così completando la prima tranche di diversi concorsi pubblici conclusi nei mesi scorsi e che porteranno nuovi operatori nelle strutture ospedaliere e, soprattutto, in quelle territoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: